• Did you know? This store is tailored to our British customers. We have Il primo Amleto/The First Quarto - William Shakespeare available in our US store too! Click here to view.

Il primo Amleto/The First Quarto - William Shakespeare

Product Description

Il primo Amleto/The First Quarto - William Shakespeare

Letteratura universale Marsilio - Elsinore - Italian Parallel Text

Edited by Alessandro Serpieri

Paperback, 312 pages

Each volume in this series presents a classic of English literature with a new Italian translation on the facing page, as well as an extensive introduction, information about the text and the author, in-depth annotations, and a complete bibliography, all in Italian.

The First Quarto of Hamlet was unknown until 1823, when the first of only two known copies was discovered by Sir Henry Bunbury. Since then the exact relationship between the First Quarto and the other early texts of the play, as well as its origin as a text, has been extensively debated but no scholarly consensus has been reached.

-

Ciascun volume di questa collana si presenta come una monografia completa composta da un saggio introduttivo, una nuova traduzione con testo a fronte, note informative sull'autore e sull'opera, un commento essenziale, una ricca bibliografia.

Fino al 1823 si conoscevano solo due versioni dell’Amleto, quella pubblicata in edizione in quarto nel 1604-1605 e quella, in parte diversa, apparsa nell’edizione in folio del 1623. Ma in quell’anno fu fatta una scoperta clamorosa: un certo Sir Henry Branbury rinvenne per caso un vecchio volumetto, mancante dell’ultima pagina, che recava la data del 1603 e presentava un Amleto precedente a quelli, molto più breve, diverso nei nomi di alcuni personaggi, nella sequenza delle azioni e, in molti punti, nella stessa struttura discorsiva; più incalzante, più rozzo, più barbarico. Si accese subito un accanito dibattito durato, senza tregua, fino ai nostri giorni: una primissima stesura d’autore oppure un testo piratesco malamente ricostruito a memoria da un attore della compagnia? È un vero e proprio "giallo" filologico-critico, di cui probabilmente non sarà mai trovata una soluzione certa, dato che le prove in un senso e nell’altro sono molte e disparate. Alessandro Serpieri, pur non dimenticando gli argomenti di quanti la negano, opta per la autorialità shakespeariana. Il testo, tradotto in italiano per la prima volta, è puntualmente discusso e commentato in tutte le sue varianti strutturali e discorsive. La pubblicazione, in questa stessa collana, di una edizione dell’Amleto "classico", tradotta e commentata dallo stesso curatore, consente un confronto serrato e omogeneo tra i due testi. Ma, al di là di tale confronto, è innegabile l’autonomo fascino letterario e drammaturgico di questo "primo" Amleto, nonché la sua originale teatralità, comprovata dal successo di alcune recenti rappresentazioni in Inghilterra, in Svezia e negli Stati Uniti.

CONTINUE READING
£14.99

Product Description

Il primo Amleto/The First Quarto - William Shakespeare

Letteratura universale Marsilio - Elsinore - Italian Parallel Text

Edited by Alessandro Serpieri

Paperback, 312 pages

Each volume in this series presents a classic of English literature with a new Italian translation on the facing page, as well as an extensive introduction, information about the text and the author, in-depth annotations, and a complete bibliography, all in Italian.

The First Quarto of Hamlet was unknown until 1823, when the first of only two known copies was discovered by Sir Henry Bunbury. Since then the exact relationship between the First Quarto and the other early texts of the play, as well as its origin as a text, has been extensively debated but no scholarly consensus has been reached.

-

Ciascun volume di questa collana si presenta come una monografia completa composta da un saggio introduttivo, una nuova traduzione con testo a fronte, note informative sull'autore e sull'opera, un commento essenziale, una ricca bibliografia.

Fino al 1823 si conoscevano solo due versioni dell’Amleto, quella pubblicata in edizione in quarto nel 1604-1605 e quella, in parte diversa, apparsa nell’edizione in folio del 1623. Ma in quell’anno fu fatta una scoperta clamorosa: un certo Sir Henry Branbury rinvenne per caso un vecchio volumetto, mancante dell’ultima pagina, che recava la data del 1603 e presentava un Amleto precedente a quelli, molto più breve, diverso nei nomi di alcuni personaggi, nella sequenza delle azioni e, in molti punti, nella stessa struttura discorsiva; più incalzante, più rozzo, più barbarico. Si accese subito un accanito dibattito durato, senza tregua, fino ai nostri giorni: una primissima stesura d’autore oppure un testo piratesco malamente ricostruito a memoria da un attore della compagnia? È un vero e proprio "giallo" filologico-critico, di cui probabilmente non sarà mai trovata una soluzione certa, dato che le prove in un senso e nell’altro sono molte e disparate. Alessandro Serpieri, pur non dimenticando gli argomenti di quanti la negano, opta per la autorialità shakespeariana. Il testo, tradotto in italiano per la prima volta, è puntualmente discusso e commentato in tutte le sue varianti strutturali e discorsive. La pubblicazione, in questa stessa collana, di una edizione dell’Amleto "classico", tradotta e commentata dallo stesso curatore, consente un confronto serrato e omogeneo tra i due testi. Ma, al di là di tale confronto, è innegabile l’autonomo fascino letterario e drammaturgico di questo "primo" Amleto, nonché la sua originale teatralità, comprovata dal successo di alcune recenti rappresentazioni in Inghilterra, in Svezia e negli Stati Uniti.

CONTINUE READING
Additional Information
Book Genre Classics
Book Format Unabridged
Binding Paperback
Publisher Marsilio Editori
Number of pages 312
Dimensions 18.4 x 12.8 x 2.4 cm
ISBN 9788831765428
Date of Publication 2005
Language Italian
Level Intermediate
Media Type Book
Key Benefits
  • Famous works of English literature with Italian translation on facing page
  • Full unabridged parallel text in English and Italian
  • Dual language: complete word-for-word translation in Italian on facing page
  • Convenient paperback format makes key works of literature accessible to the intermediate and advanced language learner
We also Recommend
Reviews

Write Your Own Review

Only registered users can write reviews. Please, log in or register