• Did you know? This store is tailored to our British customers. We have La Duchessa di Amalfi/The Duchess of Malfi - John Webster available in our US store too! Click here to view.

La Duchessa di Amalfi/The Duchess of Malfi - John Webster

Product Description

La Duchessa di Amalfi/The Duchess of Malfi - John Webster

Letteratura universale Marsilio - Elsinore - Italian Parallel Text

Edited by Serena Cenni

Translation by Valentina Poggi

Paperback, 304 pages

Each volume in this series presents a classic of English literature with a new Italian translation on the facing page, as well as an extensive introduction, information about the text and the author, in-depth annotations, and a complete bibliography, all in Italian.

The play begins as a love story, with a Duchess who marries beneath her class, and ends as a nightmarish tragedy as her two brothers exact their revenge, destroying themselves in the process. Jacobean drama continued the trend of stage violence and horror set by Elizabethan tragedy, under the influence of Seneca. The complexity of some of its characters, particularly Bosola and the Duchess, plus Webster's poetic language, ensure the play is often considered among the greatest tragedies of English renaissance drama.

-

Ciascun volume di questa collana si presenta come una monografia completa composta da un saggio introduttivo, una nuova traduzione con testo a fronte, note informative sull'autore e sull'opera, un commento essenziale, una ricca bibliografia.

Tragedia tra le più fosche e dolenti del teatro giacomiano, La Duchessa di Amalfi è una storia di potere e sopraffazione, di inganni crudeli e violenza efferata, ambientata in una Italia rinascimentale immorale e corrotta in cui si agitano, tra orrore e pietà, fantasie allucinate e inconfessabili desideri. Ma è, soprattutto, la storia di una donna coraggiosa, vedova trasgressiva e vigorosamente sensuale, che non esita a porre la passione privata al di sopra delle ragioni della politica, della conservazione della stirpe e del patrimonio. Un grande personaggio femminile perché anche intensamente materno, che partorisce di fatto "in scena" (unicum nel teatro dell'epoca) a testimonianza della sua indomita vitalità. Attorno a lei si muovono, sinistre e ambigue, le figure maschili del potere e dell'inganno: i fratelli tiranni, e Bosola, villain introverso e sardonico "malcontento" che, in un sottile gioco metateatrale, osserva il suo duplice ruolo di protagonista e di attore di un dramma di cui non ha compreso appieno la prismatica essenza.

CONTINUE READING
£19.99

Product Description

La Duchessa di Amalfi/The Duchess of Malfi - John Webster

Letteratura universale Marsilio - Elsinore - Italian Parallel Text

Edited by Serena Cenni

Translation by Valentina Poggi

Paperback, 304 pages

Each volume in this series presents a classic of English literature with a new Italian translation on the facing page, as well as an extensive introduction, information about the text and the author, in-depth annotations, and a complete bibliography, all in Italian.

The play begins as a love story, with a Duchess who marries beneath her class, and ends as a nightmarish tragedy as her two brothers exact their revenge, destroying themselves in the process. Jacobean drama continued the trend of stage violence and horror set by Elizabethan tragedy, under the influence of Seneca. The complexity of some of its characters, particularly Bosola and the Duchess, plus Webster's poetic language, ensure the play is often considered among the greatest tragedies of English renaissance drama.

-

Ciascun volume di questa collana si presenta come una monografia completa composta da un saggio introduttivo, una nuova traduzione con testo a fronte, note informative sull'autore e sull'opera, un commento essenziale, una ricca bibliografia.

Tragedia tra le più fosche e dolenti del teatro giacomiano, La Duchessa di Amalfi è una storia di potere e sopraffazione, di inganni crudeli e violenza efferata, ambientata in una Italia rinascimentale immorale e corrotta in cui si agitano, tra orrore e pietà, fantasie allucinate e inconfessabili desideri. Ma è, soprattutto, la storia di una donna coraggiosa, vedova trasgressiva e vigorosamente sensuale, che non esita a porre la passione privata al di sopra delle ragioni della politica, della conservazione della stirpe e del patrimonio. Un grande personaggio femminile perché anche intensamente materno, che partorisce di fatto "in scena" (unicum nel teatro dell'epoca) a testimonianza della sua indomita vitalità. Attorno a lei si muovono, sinistre e ambigue, le figure maschili del potere e dell'inganno: i fratelli tiranni, e Bosola, villain introverso e sardonico "malcontento" che, in un sottile gioco metateatrale, osserva il suo duplice ruolo di protagonista e di attore di un dramma di cui non ha compreso appieno la prismatica essenza.

CONTINUE READING
Additional Information
Book Genre Classics
Book Format Unabridged
Binding Paperback
Publisher Marsilio Editori
Number of pages 304
Dimensions 18.4 x 12.8 x 2.4 cm
ISBN 9788831706735
Date of Publication 2010
Language Italian
Level Intermediate
Media Type Book
Key Benefits
  • Famous works of English literature with Italian translation on facing page
  • Full unabridged parallel text in English and Italian
  • Dual language: complete word-for-word translation in Italian on facing page
  • Convenient paperback format makes key works of literature accessible to the intermediate and advanced language learner
We also Recommend
Reviews

Write Your Own Review

Only registered users can write reviews. Please, log in or register