• Did you know? This store is tailored to our British customers. We have Romeo e Giulietta/Romeo and Juliet - William Shakespeare available in our US store too! Click here to view.

Romeo e Giulietta/Romeo and Juliet - William Shakespeare

Product Description

Romeo e Giulietta/Romeo and Juliet - William Shakespeare

Letteratura universale Marsilio - Elsinore - Italian Parallel Text

Edited by Romana Rutelli

Paperback, 368 pages

Each volume in this series presents a classic of English literature with a new Italian translation on the facing page, as well as an extensive introduction, information about the text and the author, in-depth annotations, and a complete bibliography, all in Italian.

In the streets of Verona another brawl breaks out between the servants of the feuding noble families of Capulet and Montague. Benvolio, a Montague, tries to stop the fighting, but is himself embroiled when the rash Capulet, Tybalt, arrives on the scene. After citizens outraged by the constant violence beat back the warring factions, Prince Escalus, the ruler of Verona, attempts to prevent any further conflicts between the families by decreeing death for any individual who disturbs the peace in the future.

-

Ciascun volume di questa collana si presenta come una monografia completa composta da un saggio introduttivo, una nuova traduzione con testo a fronte, note informative sull'autore e sull'opera, un commento essenziale, una ricca bibliografia.

Romeo e Giulietta: l’archetipo tragico dell’amore innocente e impossibile destinato, nella sua incapacità di mediazione, a perdere la battaglia che ingaggia suo malgrado contro codici, regole, simboli e nomi che sottraggono ogni possibile spazio, salvo quello della morte, all’autenticità del suo Essere. Se questo, nella inevitabile sempli_cazione che sempre accompagna il fortunato e imprevedibile percorso per cui un testo si fa mito collettivo e popolare, rimarrà comunque e per tutti il nucleo eterno e indimenticabile della storia, la inesauribile ricchezza della parola shakespeariana non cessa mai di regalarci nuove prospettive e attualizzazioni. Nel suo ibrido stilistico in cui il registro comico e lirico si alternano a quello tragico, Romeo e Giulietta è molto di più della celebrazione disperata del matrimonio tra Eros e Thanatos: è storia sociale di faide, di duelli e di violenza fisica e verbale, è tragedia/commedia di equivoci e di atti mancati, ed è soprattutto dramma della parola e del nome, dei suoi percorsi devianti e delle sue mistificazioni, degli equivoci prodotti dal balzano combinarsi, scontrarsi e occultarsi delle parole. A combattere la sua dura battaglia contro l’ordine ingannevole del linguaggio è soprattutto l’adolescente Giulietta, personaggio che, nella sua carica di sensualità e concretezza, si rivela profondamente atipico nei confronti del canone cortese: rifiutando il vincolo del nome, essa elude tutti i codici comportamentali sclerotizzati, alla ricerca di una immanenza e di una verità che travolge lei e il suo amore verso quella morte perversa e inaccettabile.

Romeo e Giulietta/Romeo and Juliet - About the Author

William Shakespeare nasce a Stratford-upon-Avon nel 1564. Ben poche notizie abbiamo sulla sua vita, soprattutto per il periodo precedente il trasferimento a Londra; ma si può arguire che all’inizio degli anni ’90 fosse già discretamente affermato come rifacitore o autore di copioni e come attore: risale infatti agli ultimi anni del secolo la messa in scena dei "drammi storici" (Enrico VI, Riccardo III, Riccardo II, Enrico IV, Enrico V, Re Giovanni), di molte commedie e di capolavori quali Romeo e Giulietta o Sogno di una notte di mezza estate. Con l’avvento di Giacomo I, nel 1603, la compagnia teatrale di Shakespeare si denominerà come quella dei King’s Men, producendo le tragedie maggiori (Amleto, Otello, Re Lear, Macbeth, Antonio e Cleopatra). Nell’ultima fase Shakespeare si dedica al dramma romanzesco, e con La tempesta (1611), in cui si adombra il congedo dalle scene, conclude la sua carriera, ritirandosi ormai ricco e famoso a Stratford, dove muore nell’aprile del 1616.

CONTINUE READING
£16.99

Product Description

Romeo e Giulietta/Romeo and Juliet - William Shakespeare

Letteratura universale Marsilio - Elsinore - Italian Parallel Text

Edited by Romana Rutelli

Paperback, 368 pages

Each volume in this series presents a classic of English literature with a new Italian translation on the facing page, as well as an extensive introduction, information about the text and the author, in-depth annotations, and a complete bibliography, all in Italian.

In the streets of Verona another brawl breaks out between the servants of the feuding noble families of Capulet and Montague. Benvolio, a Montague, tries to stop the fighting, but is himself embroiled when the rash Capulet, Tybalt, arrives on the scene. After citizens outraged by the constant violence beat back the warring factions, Prince Escalus, the ruler of Verona, attempts to prevent any further conflicts between the families by decreeing death for any individual who disturbs the peace in the future.

-

Ciascun volume di questa collana si presenta come una monografia completa composta da un saggio introduttivo, una nuova traduzione con testo a fronte, note informative sull'autore e sull'opera, un commento essenziale, una ricca bibliografia.

Romeo e Giulietta: l’archetipo tragico dell’amore innocente e impossibile destinato, nella sua incapacità di mediazione, a perdere la battaglia che ingaggia suo malgrado contro codici, regole, simboli e nomi che sottraggono ogni possibile spazio, salvo quello della morte, all’autenticità del suo Essere. Se questo, nella inevitabile sempli_cazione che sempre accompagna il fortunato e imprevedibile percorso per cui un testo si fa mito collettivo e popolare, rimarrà comunque e per tutti il nucleo eterno e indimenticabile della storia, la inesauribile ricchezza della parola shakespeariana non cessa mai di regalarci nuove prospettive e attualizzazioni. Nel suo ibrido stilistico in cui il registro comico e lirico si alternano a quello tragico, Romeo e Giulietta è molto di più della celebrazione disperata del matrimonio tra Eros e Thanatos: è storia sociale di faide, di duelli e di violenza fisica e verbale, è tragedia/commedia di equivoci e di atti mancati, ed è soprattutto dramma della parola e del nome, dei suoi percorsi devianti e delle sue mistificazioni, degli equivoci prodotti dal balzano combinarsi, scontrarsi e occultarsi delle parole. A combattere la sua dura battaglia contro l’ordine ingannevole del linguaggio è soprattutto l’adolescente Giulietta, personaggio che, nella sua carica di sensualità e concretezza, si rivela profondamente atipico nei confronti del canone cortese: rifiutando il vincolo del nome, essa elude tutti i codici comportamentali sclerotizzati, alla ricerca di una immanenza e di una verità che travolge lei e il suo amore verso quella morte perversa e inaccettabile.

Romeo e Giulietta/Romeo and Juliet - About the Author

William Shakespeare nasce a Stratford-upon-Avon nel 1564. Ben poche notizie abbiamo sulla sua vita, soprattutto per il periodo precedente il trasferimento a Londra; ma si può arguire che all’inizio degli anni ’90 fosse già discretamente affermato come rifacitore o autore di copioni e come attore: risale infatti agli ultimi anni del secolo la messa in scena dei "drammi storici" (Enrico VI, Riccardo III, Riccardo II, Enrico IV, Enrico V, Re Giovanni), di molte commedie e di capolavori quali Romeo e Giulietta o Sogno di una notte di mezza estate. Con l’avvento di Giacomo I, nel 1603, la compagnia teatrale di Shakespeare si denominerà come quella dei King’s Men, producendo le tragedie maggiori (Amleto, Otello, Re Lear, Macbeth, Antonio e Cleopatra). Nell’ultima fase Shakespeare si dedica al dramma romanzesco, e con La tempesta (1611), in cui si adombra il congedo dalle scene, conclude la sua carriera, ritirandosi ormai ricco e famoso a Stratford, dove muore nell’aprile del 1616.

CONTINUE READING
Additional Information
Book Genre Classics
Book Format Unabridged
Binding Paperback
Publisher Marsilio Editori
Number of pages 368
Dimensions 18.4 x 12.8 x 2.4 cm
ISBN 9788831769624
Date of Publication 2004
Language Italian
Level Intermediate
Media Type Book
Key Benefits
  • Famous works of English literature with Italian translation on facing page
  • Full unabridged parallel text in English and Italian
  • Dual language: complete word-for-word translation in Italian on facing page
  • Convenient paperback format makes key works of literature accessible to the intermediate and advanced language learner
We also Recommend
Reviews

Write Your Own Review

Only registered users can write reviews. Please, log in or register